Aloe Vera o Barbadensis: descrizione completa ed effetti benefici


Inauguriamo la nuovissima sezione del sito, chiamata Enciclopedia, con un bellissimo articolo incentrato sull’Aloe Vera o Barbadensis: questa pianta, appartenente alla famiglia delle Liliacee di cui fanno parte 300 specie, è una succulenta di piccola grandezza che raggiunge i 90 cm di altezza. Dal fusto si originano delle foglie che raggiungono i 50cm di altezza e che risultano caratterizzate dalla presenza di spine..

Mentre una teoria collega il nome della pianta alla parola araba “alloech o alua” che sta ad indicare il sapora amaro del succo dell’Aloe, l’altra scuola di pensiero invece fa derivare il nome dal greco alos (mare) poichè queste piante crescono soprattutto vicino al mare.
La desinenza “Vera” è stata aggiunta proprio per determinare un tipo specifico di Aloe, cioè proprio quella Barbadensis, che possiede caratteristiche ben precise:

  • AZIONE IMMUNOSTIMOLANTE: Secondo molti ricercatori questo tipo di Aloe, grazie alla frazione polisaccaridica, specialmente acemannano, possiede importantissime proprietà in grado di contrastare i processi patogeni degenerativi del sistema immunitario.
  • AZIONE NUTRIENTE: Grazie alla presenza di tantissime sostanze (tra cui Vitamine B1, B2, B3, B6, B9 e minerali come calcio, cromo, ferro, manganese, magnesio, potassio, rame, zinco) l’Aloe Vera è considerato un alimento veramente completo.
  • AZIONE CICATRIZZANTE: accellera notevolmente la produzione di collagene e proteoglicani utili per la cicatrizzazione.
  • AZIONE ANTI-INFIAMMATORIA: Viene utilizzata nella cura dei problemi reumatici.

Vi ricordo infine che l’Aloe Vera veniva utilizzata sin dall’antichità presso i Sumeri e il popolo degli Egizi che se ne servivano per curare diverse malattie e ferite..

Vai via così presto? Leggi questi articoli:

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook

One Response to “Aloe Vera o Barbadensis: descrizione completa ed effetti benefici”